Open/Close Menu Costantiniano

Giuseppe de Martino

Giuseppe de Martino è nato a Napoli il 22 maggio 1949 da una famiglia di origine seicentesca che ha annoverato Vescovi, Protonotari, Avvocati, Medici e Scienziati. Dopo la maturità classica, si laurea in Giurisprudenza ed inizia una intensa esperienza industriale, in particolare nella realizzazione di Progetti di Ricerca nel campo dei compositi organici.

È esperto di Legale e Societario, Commerciale Direzionale, Strategie Industriali, Organizzazione del Consenso, Progettazione e Gestione dei Processi di Produzione, Sistemi integrati Qualità, Facility and Asset Management.

È stato promotore, fin 1972 – insieme a Laura Bellicoso che ha poi sposato – di attività industriali ad alto contenuto tecnologico, attualmente svolte attraverso le società di famiglia.

È tutt’ora dirigente d’azienda a vanta una serie di riconoscimenti per l’esperienza maturata in circa 45 anni di attività continuata nel settore della progettazione e produzione di freni ecologici per treni, metropolitane, tram, autobus, filobus, autocarri, rimorchi, macchine movimento terra, macchine agricole e industriali, veicoli militari, aeromobili, autovetture; di progettazione e produzione di striscianti per pantografi di treni, metropolitane, tram e filobus; progettazione e produzione di ungibordi a stick solido per ruote di treni,metropolitane e tram; di progettazione e produzione di pastiglie freno sinterizzate per freni a disco di treni ad alta velocità

È padre di due figli, Placido e Annalisa anche essi pienamente coinvolti nelle attività imprenditoriali.

È stato Vice presidente nazionale dell’Accademia Italiana della Cucina, per la quale oggi ricopre il ruolo di Nola e paesi ad est del Vesuvio.

È Melvin Jones Fellow del Lions Club International.


© Corpo Internazionale di Soccorso - Sacro Militare Ordine Costantiniano