Università degli Studi Federico II – LUPT

Il Corpo Internazionale di Soccorso Costantiniano OdV e il Centro interdipartimentale LUPT dell’Università Federico II hanno sottoscritto un accordo pluriennale di collaborazione a carattere interistituzionale per realizzare azioni e obiettivi congiunti ai fini della promozione e lo sviluppo di attività di cooperazione con i Paesi del Bacino del Mediterraneo su tematiche di ricerca strategiche in ambito nazionale ed internazionale.

L’accordo prevede la compartecipazione a progetti finalizzati a promuovere l’assistenza e la solidarietà sociale, l’educazione e la prevenzione volte al reinserimento sociale e alla tutela dei diritti civili nei confronti dei soggetti appartenenti alle fasce più disagiate, con particolare riferimento ai disabili e ai minori.

L’accordo, sottoscritto dal Presidente del Corpo Internazionale di Soccorso Costantiniano OdV, Marchese Pierluigi Sanfelice di Bagnoli e dal Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca LUPT dell’Università Federico II, Prof.ssa Marina Albanese, è immediatamente esecutivo e prevede la costituzione di una cabina di regia per il coordinamento e la piena valorizzazione dei contenuti e degli strumenti di attuazione.

La Cabina di Regia è composta da sei unità espressione dei soggetti sottoscrittori dell’intesa, ovvero dalla Prof.ssa Marina Albanese, dal Prof. Gianluca Luise e dal dr Ettore Guerrera per il Centro LUPT e dal Marchese Pierluigi Sanfelice di Bagnoli, dal Prof. Carlo Guardascione e dall’ Avv. Valeria Pessetti per il Corpo Internazionale di Soccorso Costantiniano OdV.

Con la stipula di questo accordo interistituzionale si rafforzano e si arricchiscono le attività dei sottoscrittori: ciascuno prenderà spunto dalle performance dell’altro per mettere in campo sinergie e idee nuove, e soprattutto dare l’opportunità di partecipare a progetti che li vedano insieme a favore dei più deboli e dei più bisognosi di umana solidarietà.

Napoli 22/12/2021